Il Ministero dello Sviluppo Economico comunica che le domande per l’efficientamento energetico delle imprese in Basilicata, Campania, Calabria, Puglia e Sicilia possono essere presentate a partire dal 26 aprile 2017. Il decreto 7 dicembre 2016 che ne stabilisce modalità e termini, a valere sulle risorse del Programma operativo nazionale «Imprese e competitività» 2014-2020 FESR, è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 46 del 24 febbraio 2017.

Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 46 del 24 febbraio 2017, il decreto 7 dicembre 2016 del Ministero dello Sviluppo Economico recante: “Modalità e termini per la concessione delle agevolazioni, a valere sulle risorse del Programma operativo nazionale «Imprese e competitività» 2014-2020 FESR, a favore di imprese che realizzano programmi di sviluppo per la tutela ambientale nelle Regioni Basilicata, Campania, Calabria, Puglia, Sicilia”.

L’obiettivo principale è quello di ridurre i consumi energetici e le emissioni di gas delle imprese e delle aree produttive. I programmi possono essere realizzati sia da imprese nei settori di attività economica definiti come energivori, sia da quelle qualificabili come a forte consumo di energia e rientranti nell’elenco istituito presso la Cassa per i servizi energetici e ambientali (CSEA).

Sono state messe a disposizione risorse pari a 100 milioni di euro a valere sul Programma Operativo Nazionale (PON) Imprese e competitività.

Le domande di agevolazioni l’efficientamento energetico possono essere presentate all’Agenzia nazionale per l’attrazione degli investimenti e lo sviluppo d’impresa S.p.a. – Invitalia a partire dal 26 aprile 2017, secondo le modalità indicate nel sito internet – www.invitalia.it – a pena di invalidità.

Nel medesimo sito e nel sito del Ministero dello sviluppo economico www.mise.gov.it è reso disponibile il modello per la presentazione della domanda.

A cura della Redazione

http://www.ipsoa.it/documents/finanziamenti/imprenditoria/quotidiano/2017/02/25/tutela-ambientale-domande-per-l-efficientamento-energetico-dal-26-aprile?utm_source=nl_ipsoa&utm_medium=referral&utm_content=ipsoa%20quotidiano&utm_campaign=newsletter&TK=NL&iduser=615074

Click edit button to change this text.